Flash News
  • Podcast, il fenomeno del…… Avere un archivio di pensieri sotto forma di blog aiuta a contestualizzare alcune tendenze, come quella del podcast. Nel lontano 2006 avevo l'ardire di scrivere…
  • I miei social network… Nel fare pulizia nell'archivio di questo blog, mi imbatto in un innocente post con i miei social network, edizione 2017. Oltre alla tenerezza di vedere…
  • Che differenza c’è tra… Horizontal reading rules the day. What I do when I look at Twitter is less akin to reading a book than to the encounter I…
  • notebook, il blog per… Mubi, piattaforma di streaming pensata per cinefili veri - un film che cambia ogni giorno e che sparisce dopo 30 - ha un ottimo blog…
  • Silicon Valley, il vento… The New Republic dedica la copertina al cambio di orientamento verso la Silicon Valley, da positivo incontrastato a negativo. Quattro storie che leggerò appena possibile.…
Facebook Twitter Linkedin
Media & Social media

Blog: questo sconosciuto

Dieci cento mille blog

All’inizio del 2002 in Italia se ne contavano soltanto 300. Dopo sei mesi erano diventati mille. Oggi hanno raggiunto quota 3 mila. E crescono al ritmo forsennato di cento al giorno. I blog, pagine Internet autocostruite e autogestite a metà tra diario personale, newsgroup e sito di informazione non sono più un affare per pochi iniziati, giornalisti o smanettoni entusiasti di tecnologia e Rete. Ormai rappresentano un fenomeno sociale che si espande a macchia d’olio come un virus, una febbre contagiosa. Che non risparmia nessuno: analisti finanziari, neurologi, ex prezzemoline televisive, preti, pescatori, onorevoli, scrittrici. Tutti vogliono avere un blog.

Per chi è a digiuno di blog; prima o poi metto un link permanente nella colonna