Editoria digitale secondo Apogeo *

Formazione permanente / Web & Tech

Fabio Brivio, Il mestiere dell'editorLetizia Sechi, Oltre la cartaIvan Rachieli, La pratica dell'ePubFederica Dardi, Editore nei social media
Francesco Rigoli, Il libraio digitaleSergio Maistrello, Io editore tu ReteNicola Cavalli, Editoria universitaria digitaleGinevra Villa, Ebook nel contratto

Apogeo mi ha gentilmente inviato un pacchetto digitale con la collezione di tutti gli otto ebook usciti sul tema dell’editoria digitale, caratterizzati ognuno da una tavola da surf e per questo taggati come #ebooksurf.

Per gli argomenti che tratto, i titoli che mi hanno più interessato sono stati, in ordine:

Io editore, tu rete

Sergio Maistrello sintetizza con efficacia come cambia il ruolo dell’editore con l’avanzare del web e del digitale. Un naturale complemento ai lavori di Sergio sull’evoluzione dei media e del giornalismo con il digitale. Gli editori dovrebbero esserne tutti consapevoli.

Editore nei social media

Federica Dardi spiega bene il valore aggiunto dei social media per chi produce e promuove libri e in particolare ebook. Un prezioso strumento di lavoro per gli addetti ai lavori, utile anche a chi scrive per promuovere i propri lavori.

Il libraio digitale

L’ebook più appassionato e brillante della serie, con il dietro le quinte del lavoro di libraio di una libreria che vende ebook online. Si percepisce bene il cambiamento in corso, con le opportunità e le sfide di questa fase di passaggio. Molto godibile.

Il mestiere dell’editor

Da curatore di una collana per Hoepli mi sono un po’ identificato nell’editor di cui si parla. Utile per confrontarsi in un mondo dell’editore in costante evoluzione.

Ebook nel contratto

Da autore è stato interessantissimo cogliere gli aspetti legati alle novità che l’ebook porta nei contratti di chi i libri li scrive. Consigliatissimo a tutti gli scrittori, con editore o senza.

Sorvolo sugli ultimi altri due titoli, non perché non siano interessanti, ma perché non sono mia materia.

Se fossi anche minimamente interessato al mondo dell’editoria, la lettura di uno o più titolo dovrebbe essere considerata un aggiornamento professionale, godibile anche per i lettori che vogliono conoscere meglio le sfide dell’industria del libro.

Editoria digitale Apogeo

P.S.
Azzeccatissima la metafora delle tavole da surf. Un applauso a chi ha avuto l’idea.

3 Commenti

  1. Grazie Luca, la tua opinione su questo progetto è molto importante per noi 🙂

  2. Mario Romanelli dice

    Ho acquistato oggi Editore nei Social Media! poi vi faccio sapere!

I commenti sono chiusi.