Flash News
  • Podcast, il fenomeno del…… Avere un archivio di pensieri sotto forma di blog aiuta a contestualizzare alcune tendenze, come quella del podcast. Nel lontano 2006 avevo l'ardire di scrivere…
  • I miei social network… Nel fare pulizia nell'archivio di questo blog, mi imbatto in un innocente post con i miei social network, edizione 2017. Oltre alla tenerezza di vedere…
  • Che differenza c’è tra… Horizontal reading rules the day. What I do when I look at Twitter is less akin to reading a book than to the encounter I…
  • notebook, il blog per… Mubi, piattaforma di streaming pensata per cinefili veri - un film che cambia ogni giorno e che sparisce dopo 30 - ha un ottimo blog…
  • Silicon Valley, il vento… The New Republic dedica la copertina al cambio di orientamento verso la Silicon Valley, da positivo incontrastato a negativo. Quattro storie che leggerò appena possibile.…
Facebook Twitter Linkedin
Web & Tech

L’andamento del mercato TLC in Italia a fine 2012

sim dati

L’AGCOM pubblica ogni tre mesi una interessante presentazione con un aggiornamento sui dati relativi all’andamento del mercato delle telecomunicazioni in Italia. Dati per la rete fissa e la rete mobile, sulla banda larga fissa e mobile, sulle quote di mercato degli operatori e molto altre. Vale una attenta analisi.

Per comodità ho pubblicato su Slideshare il documento disponibile sul sito AGCOM, non dove si dovrebbe trovare a dire il vero, ma c’è.

Tra i numeri si evince come la banda larga fissa cresce di poco più dell’uno per cento su base annua, a differenza di internet mobile che cresce a due cifre. L’88,5% dele linee fisse superano i 2 Mbit/sec. Chissà quante sono quelle che superano 10 Mbit/sec? Sarebbe interessante cominciare a valutare anche questi dati, in ottica di diffusione di internet a banda ultralarga e fibra ottica, no?