Flash News
  • San Francisco per una… Oggi ho avuto la conferma! Da sabato sono a San Francisco per alcuni giorni, prima di raggiungere gli amici di ENEL per un evento che…
  • Il mio dispositivo è… Vignetta di Michael Leunig. Ti consiglio vivamente di visitare il suo sito, ricco di altre vignette sublimi.
  • The People Vs Tech,… Il dibattito sullo scontro tra società, democrazia, internet, digitale e giganti del tech si arricchisce ogni giorno di nuovi contenuti e opinioni. (altro…)
  • MLOL, Il prestito digitale… Pochi amanti della lettura sanno purtroppo che quasi tutte le biblioteche italiane supportano il prestito digitale di libri. Non c'è niente di più comodo, secondo…
  • Google e Facebook: favoriti… Il 25 maggio entra in vigore la nuova normatica europea sulla privacy (GDPR). Te ne sarai accorto, anche da semplice utente, perché tutti i servizi…
Facebook Twitter Linkedin
Varie

L’autoreferenzialità dei giornali italiani

quarantena

Meno di un’ora fa Huffington Post Italia ha validato la pubblicazione di un post che ho scritto 3 giorni fa (!!). Il post, come mi è stato comunicato soltanto poco prima della pubblicazione, è stato tenuto in sospeso per alcune criticità. Quali? Non mi è stato esplicitato, ma ho chiesto spiegazioni.

Non voglio fare ipotesi e non voglio trarre conclusioni affrettate in merito alla mia collaborazione con Huffington Post. Lascio a te il giudizio su quale possa essere stato il contenuto valutato come “critico” e che ha generato la quarantena. L’articolo integrale al link che segue.

Le cause della crisi dei giornali? Approssimazione e autoreferenzialità

Se questa non è autoreferenzialità, non saprei proprio dire cosa sia. Questi articoli sono informazione? Sono un servizio al lettore? Considerando le omissioni, se fossero notizie, lo sarebbero comunque nascondendo parte della notizia complessiva, manipolando a proprio piacimento. Più probabile che tali articoli siano un modo per convincere gli inserzionisti pubblicitari a continuare a investire e rafforzare nella mente del lettore di leggere la testata leader sul mercato.

Comments are closed.