itu

ITU, l’organismo che raccoglie dati su scala globale rispetto all’evoluzione delle telecomunicazioni, ha pubblicato un documento sintetico con alcune statistiche illuminanti sulla diffusione della telefonia fissa, della telefonia mobile e di internet nel mondo.

Piange il cuore vedere l’Italia confrontata con il resto del mondo rispetto alla diffusione della banda larga. Non siamo ormai più degni di essere chiamati un paese sviluppato. Perché questo tema non è ai primi posti dell’agenda di governo e neanche in quella dei media o dell’impresa italiana?

Non bulliamoci delle metriche relative alla penetrazione di internet mobile, perché perdiamo colpi anche in questo ambito, rispetto alla posizione di vantaggio che avevamo anche solo qualche anno fa.

Notevole che in questo mondo abbiamo ormai quasi un cellulare a testa: 6,8 miliardi contro 7,1 miliardi di abitanti!

Statistiche sulle telecomunicazioni 2013

via