Media & Social media

Intervista a Maurizio Vedovati, publisher Hoepli

Lavoro con persone fantastiche. Una di queste è Maurizio Vedovati, produttore, imprenditore nel settore editoriale, ex editore e Publisher Hoepli.

maurizio vedovati
Ho conosciuto Maurizio pubblicando i miei primissini libri con RGB Media ed è merito suo se sono entrato in contatto con Hoepli, con cui collaboro ormai dal 2008. Scopri Maurizio Vedovati nell’intervista a seguire. Risposte in grassetto.

A che ora ti sei svegliato questa mattina?
6,15
Qual è la tua colazione preferita?
Yoghurt, Thé, Succo d’arancia, toast con marmellata d’arancia. Anche se la mia preferita resta sempre l’English Breakfast.
Hai una routine del mattino che ti aiuta a lavorare meglio?
Programmare la sera prima di uscire dall’ufficio i punti salienti del lavoro del giorno dopo.
Quale la maggiore difficoltà nel concludere la pubblicazione di un libro?
Dal punto di vista dell’editore le difficoltà sono sempre alla fonte: strategia e scelte editoriali…
Quali sono le 3 qualità che il tuo capo direbbe di te?
Velocità di pensiero e decisione, esperienza in diversi settori del business, tenacia.
Quale strumento ti è più utile nel gestire il tuo lavoro?
Smartphone.
Cosa c’è sul tuo comodino di lettura in questi giorni?
12 libri fra romanzi e saggi: due su tutti? Kotler – Sul capitalismo, Don Winslow – Il cartello
Quale libro consiglieresti tra gli ultimi usciti nella collana Web & Marketing 2.0?
Di Fraia – Social Media Marketing – Seconda edizione. Non esiste in nessuna lingua un testo di marketing scritto così bene.
Cosa ti diverte di più del tuo lavoro?
Restare aggiornato su tutte le novità del mondo aziendale. Sfidare e battere le major editoriali italiane.
Cosa diresti a qualcuno che vorrebbe pubblicare un libro con Hoepli?
Qui verrai innanzitutto ascoltato. Poi troverai gente esperta che ti saprà stimolare a produrre idee. E questo non ha prezzo. Per tutto il resto c’é Web & Marketing 2.0
Cosa ti rende più felice?
Il tempo che passo a fare volontariato.
Facebook o Twitter?
Facebook dalla prima ora!
Cosa ti fa impazzire di internet?
In positivo: la facilità di trovare ogni informazione, sapendola cercare. In negativo: l’incertezza sulla qualità dell’informazione.
Cosa fai per rilassarti?
Pesco a mosca e faccio wilderness (sconnesso).
Qual è il segreto del successo?
Non lasciare mai da sole le tue buone idee.
Quale il progetto più stimolante su cui stai lavorando?
La collana editoriale: “La storia del rock“. Il libro è un segreto ancora per un po’…
Con chi ti piacerebbe lavorare?
Con gente giovane da cui imparare il futuro…
Dove sei più attivo online?
Gruppi di volontariato su Facebook

Mi dici il titolo esatto con cui presentarti?
Ved