Media & Social media

La dieta informativa di Manuela Kron

Manuela Kron

Manuela Kron è Direttore Corporate Affairs Gruppo Nestlé in Italia. La sua dieta è molto ricca ed equilibrata. Giornali al mattino, un po’ di televisione, app, Twitter e un buon libro la sera.

Quali sono le prime informazioni di cui ti nutri al mattino?

Scroll su Repubblica e La Stampa, e ultima edizione del Foglio. Condisco a volte con Corriere e Fatto Quotidiano. Tutto on line. Occhiata veloce a Twitter, i giornalisti che seguo di più.

Leggi, guardi, ascolti notizie mentre fai colazione?

Sempre ! soprattutto leggo in surfing on line. Se ho tempo, anche SKYtg24.

Cosa impegna la tua mente quando ti rechi al lavoro?

Muovendomi in motorino, massima attenzione al traffico attorno a me.

Che rapporto hai con la televisione? Ne consumi in quantità o ti tieni a dieta?

Dieta mirata. Amo molto le serie thriller&Killer come le chiamiamo in famiglia. E i meravigliosi documentari di SKY arte e Rai 5. Quindi soprattutto relax. E un po’ di news internazionali (CNN e Fox), ma limitate. Non saprei dire se è tanto o poco, sicuramente molto meno di 20 anni fa.

Prima di andare a letto: un buon libro, un’occhiatina a Twitter o digiuno fino al mattino?

Libro sempre, magari un minimo di Angry Birds, a volte giro veloce sui Social. Ma di solito crollo prima.

La tua app preferita e perché?

Sono un’analogica, non ragiono in app ma in contenuti. L’app per me è una porta facilitata verso il contenuto. Quelle che frequento di più, ma non necessariamente preferisco : Amazon, Netflix, SkyGo, LinkedIN.

In un ecosistema dell’informazione sempre più obeso, come scremi il grasso?

Seguo le persone più delle testate, confronto i trattamenti degli stessi temi, cerco nelle pagine meno evidenti, e comunque cerco di non prendere l’informazione troppo sul serio.