Media & Social media

Il contenuto non è più re, ma non è quel che pensi #ebook

Content isn't king by Ben Evans
whenever I talk to music people or book people, very quickly the conversation becomes a music industry conversation or a book industry conversation. What matters for music are artists and touring and labels and so on, and what matters for books are writers and publishers and rights and Amazon’s bargaining power in books and so on. These aren’t tech conversations. The big tech platform companies rolled into these industries and changed everything, but then moved on to bigger things. Sometimes they left a business unit behind, but books and recorded music aren’t part of their strategic thinking anymore: Amazon has a big ebooks business, but Prime and perhaps Alexa are the strategic levers

Ben Evans spiega in poche parole perché l’innovazione nel mondo del libro digitale si è di fatto arrestata. Finché Amazon ha considerato il contenuto libro (ebook) un elemento differenziante, per attrarre nuovi clienti (e fidelizzarli), l’ebook è decollato. Nuovi ebook reader, nuovi Kindle, nuovi negozi online, iBooks di Apple, Google Play Books di Google, Kobo comprato da Rakuten. Spremuto al massimo il limone, nelle condizioni di mercato, Amazon è passato al video e gli altri hanno mollato. L’unico rimasto, serio, è Kobo, che però non ha le risorse per ribaltare una situazione in cui Amazon è di fatto il monopolio del libro digitale.

Amazon si è giocato tutte le carte che poteva per vendere Amazon Prime attraverso gli ebook e ora è passato ad Amazon Prime Video, che richiede ben altri investimenti e che ha un potenziale (la televisione!) ben diverso dalla lettura.

Non è un caso se, come afferma correttamente Evans, le conversazioni che riguardano i libri (digitali) sono tornate a essere mere conversazioni all’interno del mercato dell’editoria e non più conversazioni sulla tecnologia (e i grandi player dominanti). Gli editori non hanno alcun interesse a spingere il digitale, considerando che, se fanno bene il proprio lavoro, guadagnano di più con i libri di carta. Vedi prezzo degli ebook più alto dei tascabili negli USA e il conseguente calo di vendite del digitale.