Flash News
  • Smartphone in letargo A proposito di equilibrio digitale... Vignetta del New Yorker, vista su Internazionale.
  • Il mercato dell’attenzione tra… Cal Newport coglie il punto sulla differenza sostanziale nel mercato dell'attenzione tra blog e social media. Uno è di tipo capitalista, l'altro collettivista. Sei d'accordo?…
  • Lavori per gente unica,… Seth Godin merita di essere seguito perché stimola la mente con contributi sfidanti. Non sempre condivido il suo punto di vista o mi diverto a…
  • Proteine animali o proteine… Uno studio scientifico rivela la differenza sui reni tra proteine animali e proteine vegetali. Which Type of Protein Is Better for Our Kidneys? https://www.youtube.com/watch?v=KfavQp067fs
  • Alexa sì o Alexa… Dalla previsione di Gartner, secondo la quale al 2020 il 30% della navigazione online sarà vocale, ho pensato fosse necessario avere in casa Amazon Echo…
Facebook Twitter Linkedin
Vivi meglio

Una vita più tranquilla è una scelta

Discutendo in pubblico il tema del minimalismo, dell’equilibrio digitale, dello scendere dalla ruota del criceto, ricevo più o meno le stesse obiezioni.

Sì, tu te lo puoi permettere, ma io ho una famiglia da mantenere

Sì, bello, ma poi i miei clienti mi lascerebbero…

Sì, vero, ma non si può.

Non predico di seguire l’esempio di Francesco d’Assisi, ma vivere una vita più tranquilla è una scelta. O la si crede un obiettivo a cui tendere e ci si mette nelle condizioni di perseguirla, gradualmente. O non è una priorità o un desiderio vero e si seguono altre strade. I “sì, ma” sono una bugia che raccontiamo a noi stessi.

Perché mentire?

via The Daily Stillness

1 Comment

Comments are closed.

Mentions

  • Domitilla Ferrari