Visualizza tutti gli articoli in Formazione permanente

formazione permanente

L’apprendimento continuo è un tema caldo. L’Economist a inizio 2017 pubblica uno special report sull’argomento. Negli articoli che seguono trovi spunti su questo tema, con consigli di carattere formativo con corsi online, articoli, guide e altre risorse utili.

Appunti da How to do nothing

Formazione permanente

Gli stimoli che genera un libro sono direttamente proporzionali alle parti che sottolineo (in digitale). Sotto riporto quanto sottolineato leggendo How to do nothing, di cui avevo già parlato.

I am opposed to the way that corporate platforms buy and sell our attention, as well as to designs and uses of technology that enshrine a narrow definition of productivity and ignore the local, the carnal, and the poetic. I am concerned about the effects of current social media on expression—including the right not to express oneself—and its deliberately addictive features. But the villain here is not necessarily the Internet, or even the idea of social media; it is the invasive logic of commercial social media and its financial incentive to keep us in a profitable state of anxiety, envy, and distraction. It is furthermore the cult of individuality and personal branding that grow out of such platforms and affect

Continua a leggere

L’esecuzione, per capire come siamo arrivati al governo di oggi

Formazione permanente

copertina di L'esecuzione

Jacopo Iacoboni è uno degli osservatori più lucidi del momento politico italiano attuale. Il suo focus sull’evoluzione del Movimento 5 stelle lo rende prezioso, per leggere il presente mettendolo in prospettiva con gli ultimi anni. Aiuta a capire meglio certi fenomeni.

«Breitbart» lo interroga, e quasi lo stimola, sulla necessità di un’alleanza con il Movimento cinque stelle, e Salvini in quella fase risponde apparentemente schermendosi, benché in fondo più che possibilista: «Purtroppo, al momento, le loro idee sono un po’ confuse. Sull’immigrazione sono confusi, sulla difesa della famiglia sono dall’altra parte, sulla questione dell’euro parlano di un referendum che è quasi impossibile». È la conclusione che però va letta bene: «Stiamo aspettando che si chiariscano le idee». Grillo e Casaleggio sono già su quella lunghezza d’onda, ma non possono essere così espliciti, come Salvini con gli americani. Il Movimento cinque stelle ha sempre avuto, nella sua ancora breve storia, il

Continua a leggere

Esercitare la pazienza

Formazione permanente

Guarda per tre ore un’opera d’arte e segna ciò che scopri, mano a mano che passa il tempo.

What this exercise shows students is that just because you have looked at something doesn’t mean that you have seen it. Just because something is available instantly to vision does not mean that it is available instantly to consciousness. Or, in slightly more general terms: access is not synonymous with learning. What turns access into learning is time and strategic patience.

http://harvardmagazine.com/2013/11/the-power-of-patienceContinua a leggere

Fortnite e il metaverso

Formazione permanente

Per capire Fortnite nei dettagli più rilevanti e immaginare cosa ci aspetta tra poco: il metaverso!

The term “Metaverse” stems from Neal Stephenson’s 1992 novel Snow Crash, and describes a collective virtual shared space that’s created by the convergence of virtually enhanced physical reality and persistent virtual space. In its fullest form, the Metaverse experience would span most, if not all virtual words, be foundational to real-world AR experiences and interactions, and would serve as an equivalent “digital” reality where all “physical” humans would simultaneously co-exist. It is an evolution of the Internet. More commonly, the Metaverse is understood to resemble the world describe by Ernest Cline’s Ready Player One (brought to film by Steven Spielberg in 2018).

https://redef.com/original/fortnite-is-the-future-but-probably-not-for-the-reasons-you-thinkContinua a leggere