Categorie
Vivi meglio

Mangiare al ristorante in coppia

Per quale motivo le persone in coppia venivano messe una di fronte all’altra, adibite in un tête-à-tête perenne, come se fosse scontato volere sempre quel tipo di comunicazione frontale, a lume di candela anche a ferragosto? Nessuno aveva mai abbastanza fegato da intimare al cameriere: “Scusi, mangiamo insieme al ristorante da trent’anni, non abbiamo più niente da dirci, non ci sopportiamo più, ci potrebbe mettere al tavolo con altri?”

Gli estivi di Luca Ricci

Luca Ricci torna, dopo Gli autunnali, con un libro altrettanto provocante e caustico: Gli estivi. Io ti ho avvertito.

Categorie
Vivi meglio

Essere sposati con la tecnologia

Having just ended a 10-year relationship, I am often asked, “Are you lonely?”

My answer? “No.”

And the reason, I suspect, is that I am in a very committed relationship with technology that seems to have left me needing people less. But I don’t know if that’s for the best.

Riflessione interessante sulla relazione di coppia nell’era moderna e di come la tecnologia non necessariamente ci aiuta a vivere meglio.

https://medium.com/s/story/have-we-married-technology-and-divorced-ourselves-from-people-21482c68b437

Grazie alla segnalazione di Andrea Contino.

Categorie
Media & Social media

Il paradosso delle relazioni personali sui social network

Semplice spiegazione del perché il valore della persona finisce per cadere in secondo piano, nelle relazioni personali mediate dai social network.

When you comment on a post, you’re interacting with their post and not relating to the person who posted. They certainly aren’t simultaneously relating to you. This simple truth is the root of much of the animosity online.

We thought that the internet would lead to a pure exchange of ideas. We didn’t consider that when you remove people from that exchange you’re losing the humanity inherent in a healthy exchange of ideas.

Additionally, the underlying design of social networks today — the follow count, likes, and all the metrics that measure how successful you are at social media — these metrics quantify interactions in a way that subverts and attempts to reverse the I-Thou, but perverts it instead.

https://www.jackreichert.com/2019/02/two-fundamental-things-wrong-with-social-networks/

Categorie
Esperienze

Ghosting

… e in italiano come si dice?

https://www.nytimes.com/2019/01/22/smarter-living/why-people-ghost-and-how-to-get-over-it.html

Categorie
Formazione permanente

Relazioni personali e sostenibilità

Ho appena aggiunto la Los Angeles Rewiev of books tra le mie fonti e subito ho trovato una bella recensione.

IF MARRIED OR CO-JOINED LIFE has started to feel, on occasion, like Armageddon instead of paradise, or if you have, over the years, been wearied by the “all or nothing” rhetoric of climate change debates, then you will appreciate Nicole Walker’s perspective on how we might heal our relationships with: 1) our long-term partners, 2) our planet, and 3) our most imperfect selves

https://lareviewofbooks.org/article/relationship-counseling-for-the-apocalypse/

Categorie
Vivi meglio

Siamo persone complesse

Maybe if we all gave each other the space to be complex people — not reduced to public perception, our professional bios, our LinkedIn profiles, others’ narratives of who we are — we might understand each other better and give ourselves the room to be messy but wondrous human beings

https://blog.chaddickerson.com/2019/01/14/we-contain-multitudes/

Categorie
Esperienze

Non volevo persuadere più nessuno di niente

Io in realtà non avevo piú alcun interesse per la letteratura come forma di snobismo o addirittura di autodefinizione; non avevo alcun desiderio di dimostrare che un libro era migliore di un altro, anzi, ero sempre piú restia a parlare dei libri che mi capitava di apprezzare. Ciò che per esperienza personale sapevo essere vero mi sembrava ormai avulso dal processo di persuasione degli altri. Non volevo, non piú, persuadere nessuno di niente.

Finito Resoconto di Rachel Cusk, condivido la recensione di Rivista studio. Non sarà il libro dell’anno, ma è pieno di spunti di conversazione.

Categorie
Vivi meglio

La scuola della vita

Quest’anno ho dedicato non poco tempo a studiare come migliorare le mie relazioni personali. Un contribuito importante, oltre a varie letture, è venuto dal canale YouTube di The school of life. Non mi perdo uno dei brevi video, che vengono pubblicati una o due volte la settimana.

Tempo ben speso.

Why We Are Mean to Those We Love