Flash News
  • Siamo persone complesse Maybe if we all gave each other the space to be complex people — not reduced to public perception, our professional bios, our LinkedIn profiles,…
  • Lettere ed email Azzeccata riflessione sull'uso dell'email oggi. Revving the Treadmill of Life https://www.jamierubin.net/2019/01/16/revving-the-treadmill-of-life/
  • Burning, ti brucia dentro L'osanna della critica internazionale a Burning è strameritato. Un film eccezionale. Venduto in 100 paesi a Cannes, chissà se e quando uscirà in Italia. Se…
  • Il bias politico dei… Magari c'è qualcuno che ha fatto uno studio simile per l'Italia? via
  • Nuovo Twitter desktop? Sembra che Twitter stia sperimentando una grafica semplificata, a due colonne. Quanto è diffuso l'esperimento? Apprezzabile.
Facebook Twitter Linkedin

Il tempo, Seneca, i libri e i CD-Rom

Comportati così, Lucilio mio, rivendica il tuo diritto su te stesso e il tempo che fino ad oggi ti veniva portato via o carpito o andava perduto raccoglilo e fanne tesoro. Convinciti che è proprio così, come ti scrivo: certi momenti ci vengono portati via, altri sottratti e altri ancora si perdono nel vento. Ma la cosa più vergognosa è perder tempo per negligenza. Pensaci bene: della nostra esistenza buona parte si dilegua nel fare il male, la maggior parte nel non far niente e tutta quanta nell’agire diversamente dal dovuto.

Oggi è una giornata che dovrei segnare sul calendario. Mi sono liberato di tutti i CD-Rom (e DVD-R, DVD-RW, CD Audio, CD-RW). Uno dopo l’altro. Separando il CD, dalla custodia in plastica, dalla carta. La maggior parte proveniva da una collezione di allegati a Repubblica/L’Espresso/Panorama con libri classici, opere da musei, giochi, video da mete turistiche e non so cos’altro. Alcuni avevano ancora la plastica. Di certo, per il 90% almeno, non li mai inseriti nel lettore CD del computer. Via tutto, dopo acquisti di anche 20 anni fa! Incredibile come in molto meno di 20 anni, tutto ciò abbia perso completamente valore.

Continue reading “Il tempo, Seneca, i libri e i CD-Rom”