Skip to content →

Le ultime 24 ore

Mi dispiace. Stavo scrivendo un post quando è caduta la linea e l’ho perso. Il jetlag devi avermi dato alla testa.

Per fortuna Gianluca Neri è riuscito a salvarlo (backup della mia memoria?) e l’ha ripubblicato su Macchianera.

In attesa che Ray Ozzie cominci il suo keynote a Las Vegas vedo di vestirmi per andare poi al banco della registrazione di MIX08. Mi toccherà prendere un taxi, visto che dal trentaduesimo piano del Venetian alla sala della conferenza ci vogliono almeno dieci minuti a piedi…

Ci si sente in giornata. Giuro che sto fermo a Las Vegas fino a sabato!

LEGGI: Il post perduto di Pandemia.

Published in Varie

5 Comments

  1. Grande autoironia… 😉
    Faranno pure gli orsacchiotti col tuo viso per bambini un giorno? 😛
    Ciao,
    Emanuele

  2. Perchè non ti volevi neanche fermare? Il post migliore di sempre quello comunque! 😉

  3. Se arrivano le parodie significa che stai davvero diventando famoso. Non so se avete davvero litigato o ci state prendendo tutti in giro ma propendo per la seconda ipotesi 😉

Comments are closed.