Skip to content →

Pandemia passa a WordPress

Nel dicembre del 2007 decisi di passare Pandemia da Movable Type, piattaforma sulla quale è girato fin dalla sua nascita nel dicembre del 2002, prima su Clarence e poi su dominio autonomo grazie alla preziosa collaborazione di Gianluca Neri. La decisione fu meditata e andava ad inserirsi in un accordo più ampio di consulenza con DOL, la casa madre del Cannocchiale.

A luglio del 2008 la consulenza con DOL arriva ad una conclusione, con grandi lavori in corso per l’ammodernamento del Cannocchiale, oggetto specifico della consulenza di cui sopra. Pur svincolato quindi da qualsiasi impegno contrattuale, decisi di rimanere sul Cannocchiale fiducioso della implementazione delle novità e dei miglioramenti che io stesso avevo contribuito a suggerire.
A distanza di mesi devo purtroppo constatare che lo sviluppo del Cannocchiale è rimasto immutato, salvo un paio di cambiamenti non sostanziali nell’esperienza di utilizzo della piattaforma. Non è necessario elencare le differenze del Cannocchiale rispetto ad altre piattaforme di pubblicazione come WordPress, Blogger e TypePad/Movable Type: basta averli provati almeno una volta per rendersene conto.
Ho deciso quindi di passare Pandemia a WordPress, grazie all’aiuto di alcuni cari amici e all’hosting offerto da Top-IX. Il passaggio richiederà probabilmente qualche settimana, ma sono fiducioso che con la collaborazione degli amici del Cannocchiale il tutto potrà spero avvenire entro breve.
Non ho ancora deciso il nuovo vestito per Pandemia e se qualcuno ha qualche idea, è benvenuta. Ho un debole per le tre colonne, in ogni caso.
Aggiorna fin da ora i tuoi preferiti o il tuo blogroll: Pandemia sarà presto attivo soltanto sul suo dominio Pandemia.info, come sempre è stato.

Published in Esperienze

12 Comments

  1. Che dire… alla buon’ora 🙂

  2. Scelta opportuna, però devo dire che mi dispiace per il Cannocchiale. Ho sperato che potesse diventare un’importante piattaforma di blogging italiana. Purtroppo il progetto non è riuscito ancora a decollare.

  3. Bene, questo è un grande passo perchè avrai più flessibilità ed opportunità nello sviluppo del blog.

    Sicuramente inserirai FriendFeed Comment 😀

    Potrai ottimizzare per i motori i tag, le categorie e gli articoli.

    Una coda importante: fatti programmare un redirect 301 per ogni singolo elemento: URL vecchio > URL nuovo. Per i post, per i tag e per le categorie.

    Altrimenti Google si arrabbia 😉

  4. Ciao Luca,
    dà un’occhiata anche qui, visto mai ci fosse qualcosa di carino.
    buona scelta!

    ciao!

  5. OTTIMA SCELTA! WP è il meglio che si possa desiderare… 😀

  6. Tom Tom

    Ormai è diventato un passaggio inevitabile: una volta provato WordPress non ci sono motivi per tornare indietro 🙂

  7. Grande Luca, benvenuto tra i wordpressini allora!
    Devo dire che faresti un’ottima scelta per le 3 colonne, in vero stile blog-magazine. Su wordpress si sta bene basta scegliere un server coi fiocchi e le cose andranno benissimo. Te lo dico perchè proprio la mia esperienza col server attuale non è delle migliori.
    In bocca al lupo!

    Ciao!

  8. In bocca al lupo! La scelta pagherà, vedrai.

  9. balanza balanza

    …e poi?

  10. Pandemia Pandemia

    Stiamo lavorando per voi, ancora un po’ di pazienza 🙂

Comments are closed.