Skip to content →

Categoria: Media & Social media

Blog, esprimere liberamente le proprie opinioni

Di seguito l’articolo sui blog scritto per VivereSenigallia.

 
Esprimere liberamente le proprie opinioni.
Confrontarsi con un pubblico limitato ma interessato. Segnalare, a sé stessi e agli altri, ciò che ci ha colpito nell’attualità. Raccontare frammenti della propria vita personale. Raccogliere scritti, poesie e articoli tenuti troppo a lungo nel cassetto. Conoscere nuovi amici legati da interessi comuni. Partecipare alla formazione dell’opinione pubblica. Tutto questo, un tempo facoltà di pochi, oggi è alla portata di chiunque possa disporre di un computer (o un telefonino), di una connessione a internet e di voglia di scrivere.

Tutto questo si chiama web log, oramai noto come blog.

Una parola italiana che possa riassumere questo concetto ancora non c’è. Di fatto si tratta di un sistema di pubblicazione di contenuti su internet (content management system) automatizzato, semplice per chi vuole solo scrivere senza preoccuparsi d’altro e sofisticato per chi vuole dare ai propri pensieri Continua a leggere

Comments closed

EBS – I contenuti

Aggregazione di post e contro informazione
Altra idea per aumentare e contagiare la blogosfera prima e la rete poi è quella di dare maggiore visibilità ai blog (e ai post) dedicati all’ambiente. Come fare? Le alternative sono varie. Un nuovo blog collettivo? Un blog aggregator che, sulla falsa riga del BA di Giuseppe Granieri, raccolga gli interventi sul tema? Automatico o manuale?

L’obiettivo dovrebbe essere quello di aumentare la possibilità di ‘far passare’ contenuti ambientalisti in un mondo dell’informazione di massa sempre più distratto dal pettegolezzo o dall’informazione spettacolo (quella che gli inglesi definiscono infotainment).

Altre possibilità sono quelle di creare un blog ring di blog ambientalisti oppure di unire blog su campagne ben precise e condivise (es. condono edilizio) con la realizzazione di un adesivo per il blog che aumenti la visibilità dell’iniziativa, come successo per altre ‘lotte’ sociali (Sofri libero, ecc.).

Il dibattito si apre.

Alessandro è favorevole … Continua a leggere

Comments closed

Una telefonata tira l’altra…e si esce sul giornale

La sera del 1 gennaio mi compiacevo del primo contatto ‘stampa’ dell’anno con il Corriere della sera. Non potevo certo immaginare che sull’onda dell’articolo poi uscito il 2 venissi chiamato dal Corriere Adriatico per una ‘consulenza’ e un’intervista per la pagina regionale. Le feste portano bene. L’articolo del giornale nel post seguente.

 … Continua a leggere

Comments closed

Riflessioni prenatalizie – il blog

Sul blog ha trovato spazio anche un po’ di personale. I successi professionali con i media, gli interessi culturali, le uscite a teatro, le campagne sociali da sostenere. Da un po’ di mesi a questa parte ho amici nuovi che mi conoscono più dei vecchi, grazie al blog.

Un ringraziamento particolare va a Clarence e a Gianmarco Neri. E’ grazie a Clarence che Pandemia ha potuto godere di uno spazio accogliente, funzionale e gratuito, dove poter godere delle meraviglie di Movable Type senza problema alcuno, anzi potendo usufruire della gentile assistenza di Gianmarco nei momenti di difficoltà tecnica.

Aprire e mantenere Pandemia è diventata una piacevole abitudine. Un cassetto aperto dove riporre e commentare i fatti della vita quotidiana. Da blog nato con intenti almbientalisti, Pandemia ha subito un’evoluzione dovuta al nostro tempo. Come trascurare i disastri della politica italiana? Come non condividere, in un angolo dedicato, le emozioni del … Continua a leggere

Comments closed

Il compleanno di Pandemia/6 – Marica

Caro Luca,
rispondo al tuo invito con piacere ed esprimo il mio parere sui blog e su Pandemia. Dire che è il nuovo fenomeno di Internet mi sembra superfluo, affermo piuttosto che è uno dei tanti aspetti del Web, e come tale presenta le tipiche caratteristiche dell’ambiente in cui nasce.
Immediatezza, praticità, cosmopolitismo, innovazione, comunicazione, informazione…sono solo alcune delle qualità evidenziate dai nuovi
‘diari vituali’. A mio avviso Pandemia sta andando a gonfie vele, tutto risulta essere sempre molto interessante, anche se a volte non riesco a visualizzare le pagine a causa di ‘errori nella visualizzazione’. Forse è un problema tecnico transitorio, spero comunque che si risolva e che possa leggere le pagine ogni volta che mi va!

Un caro saluto e tanti auguri per i 6 mesi…mi raccomando lasciami una fetta di torta!

Continua a leggere

Comments closed