Skip to content →

Tag: Amazon

Non credere ai giornali: ebook ed editori interessati

E’ più forte di me. Non riesco a passare sopra ad articoli tecnologici pieni di inesattezze, tanto da non fidarmi più e andare direttamente alle fonti originali, al 99% in inglese.

Come si fa a scrivere un libro articolo sugli ebook e incorrere in due errori in una sola riga?

il prezzo di Kindle che non permette di navigare su Internet e utilizza un suo formato di eBook dal 21 giugno è sceso da 259 a 159 dollari.

tratto da L’eBook assassino del libro? | Il Fatto Quotidiano.

Kindle 2 costa 189 dollari e non 159! Dall’ultimo aggiornamento del software di qualche settimana fa, Kindle naviga su Internet! Come lo so? Lo uso! Evidentemente chi scrive l’articolo non lo conosce.

L’articolo poi riporta l’opinione, interessata, di alcuni editori italiani, che commentano un po’ superficialmente, vedi De Michelis di Marsilio:

In spiaggia invece, mi sembra difficile che possano funzionare

A … Continua a leggere

3 Comments

Libri, Amazon e il commercio elettronico

Ogni tanto tra gente del web ritorna il tema del non sviluppo del commercio elettronico in Italia, soprattutto se si parla di libri. C’è chi si meraviglia di come un colosso come Amazon abbia attività in Germania, Francia e Regno Unito, ma non in Italia e c’è chi con realismo ricorda a tutti come il problema che tenga lontano Amazon dal bel paese è lo stato della logistica.

A dimostrazione del tutto arriva il caso emblematico di Giovanni Boccia Artieri, raccontato brillantemente sul proprio blog. Giovanni, docente all’Università di Urbino, ordina alcuni libri da Amazon USA e da BOL (Italia). Nell’esperienza di Giovanni i libri da Amazon vengono consegnati in breve tempo, pur provenendo da oltre oceano, con dovizia di particolari sullo stato della consegna e un ottimo servizio finale da parte di DHL.

L’esperienza con BOL invece è da incubo: i libri subiscono un ritardo nella spedizione non considerato … Continua a leggere

10 Comments

Kindle, l’iPod dei libri infiamma Wall Street

A leggere le cronache di oggi sembra stia succedendo quanto previsto, negli ultimi mesi, dagli appassionati di ebook nostrani. Kindle, il lettore di ebook realizzato da Amazon con la tecnologia E INK, sta facendo impazzire la borsa americana.

E’ bastato che un analista rivedesse le stime di vendita per Kindle per il periodo 2008-2010 che il titolo Amazon si è impennato del 10% in una sola seduta, quella odierna. Che cosa è successo? Semplicemente Mark Mahaney ha raddoppiato le stime di vendita di Kindle per il 2008 a 378.000 pezzi, fino ad un totale di ricavi generati per il 2010 pari ad un miliardo di dollari, ovvero il 4% del fatturato di Amazon.

Negli USA Kindle sta avendo un successo sensazionale tanto che si pensa possa arrivare sul mercato europeo con la seconda generazione già alla fine di quest’anno..

Il paragone con iPod, per il mercato dei libri, sembra fare … Continua a leggere

9 Comments

L’economia digitale è alle porte

La qualità delle segnalazioni del mio network su del.icio.us – dove traccio i link salvati da un gruppo di sessanta utenti da me selezionati per temi e affinità – è così elevata che non ho assolutamente nessun bisogno di andare a cercare informazioni stimolanti (per il cervello) e rilevanti (professionalmente): sono loro che vengono da me. Il problema semmai è assorbirle e farne tesoro.

Questa premessa per dire che se sul blog sono povero di attività a volte, nel retrobottega la macchina di filtro gira al 100%. Ne puoi approfittare anche tu, creando il tuo network o sfruttando i network creati da altri utenti, compreso il mio, sia via web, sia via feed RSS. Uno strumento da affiancare al magma informativo che ci arriva dall’aggregatore di feed RSS e da altri canali social come Twitter. In questa fase del.icio.us sta diventando per me rilevante e, a vedere le persone nuove … Continua a leggere

4 Comments