Skip to content →

Tag: coronavirus

Come sopravvivere a una pandemia

Mi sono ripromesso di non segnalare libri che non ho ancora letto e annotato, ma faccio una eccezione per il Dr. Greger e la nuova edizione di How to survive a pandemic.

Il libro è uscito oggi negli Stati uniti ed è la riedizione, aggiornata per il COVID-19, di un libro che l’autore aveva pubblicato nel 2006. Oggi molto attuale e quindi, rilanciato. Sale in testa alla mia coda di lettura.… Continua a leggere

One Comment

Termine dell’edizione straordinaria

Comunicazione di servizio, più che altro, per segnalare la fine dell’edizione straordinaria per seguire la fase acuta in Italia della pandemia da COVID-19. Per quasi due mesi ho voluto concentrare gli aggiornamenti su analisi, dati e risorse per cercare di capire meglio l’andamento di questa epidemia globale.

Mano a mano che il coronavirus è entrato nella nostra quotidiana, ho cominciato a capire che dall’edizione straordinaria e dall’attenzione straordinaria sulla malattia e sugli effetti, sociali ed economici, era necessario tornare a pensare al quotidiano, ai progetti, alle persone. Un periodo per niente buio, almeno sul piano personale.… Continua a leggere

Comments closed

Pandemia, il libro

Per un sito che ha come dominio Pandemia.info, mi sembra quasi obbligatorio segnalare Pandemia, il nuovo libro di Lawrence Wright, di cui ho letto in magnifico libro su Scientology, Le prigioni della fede..

Continua a leggere One Comment

Tamponi e contact tracing

I grafici aiutano a capire. Tomas Pueyo mostra come abbiamo fallito (in italiano) nel non riuscire a fare abbastanza tamponi per molto tempo e l’inefficacia dell’app per il tracciamento dei contatti, a meno che non si cambi il sistema di come funziona, o si usi un sistema a QR code alternativo.

L’Italia è tra i paesi che ha fatto troppi pochi tamponi per troppo tempo.… Continua a leggere

Comments closed

Come si diffonde una pandemia

L’animazione Reuters su come si è diffuso il COVID-19 su scala globale, in poche settimane, aiuta a visualizzare il concetto di epidemia globale.

Da notare poi come in alcuni territori, prevalentemente isole, ancora non si sia registrato alcun caso di coronavirus. Siamo un mondo connesso, ma non in modo uniforme. Solo questa idea meriterebbe una riflessione a parte.… Continua a leggere

Comments closed