Skip to content →

Tag: dieta informativa

Mi son messo a dieta, di informazione

Da quando ho scoperto internet sono diventato un vorace consumatore di informazione testuale e fotografica. Con la scoperta dei blog nel 2001 ho cominciato ad aggiungerli ai preferiti e a controllarli ogni mattina. Con l’avvento degli aggregatori di feed RSS (FeedDemon prima, Google Reader poi) ho iniziato a collezionare abbonamenti su abbonamenti a news, blog, ricerche per parole chiave, fino a leggere in un certo momento 700 feed diversi. Nato Twitter ho cominciato a collezionare profili di amici, blogger e altri e al mattino rileggevo tutti i tweet all’indietro, fino ad arrivare all’ultimo tweet letto la sera prima di addormentarmi. Spesso prima di andare a dormire, così come al mattino, mi attaccavo a Techmeme per leggere le ultime conversazioni e notizie in ambito tecnologico.

Da molto tempo a questa parte mi sono messo a dieta. Dieta di informazione.

Al mattino non apro né blog, né giornali online. Sono abbonato ad … Continua a leggere

6 Comments

La dieta mediatica di Arianna Ciccone

Torna la rubrica in cui, curioso, chiedo ad alcuni volti noti della rete la propria dieta mediatica. Dopo Vittorio Zambardino, ecco Arianna Ciccone, organizzatrice del Festival del Giornalismo di Perugia e animatrice di Valigia Blu.

Fino a un anno fa compravo tutti i giorni almeno 4/5 giornali di carta 😀 e leggevo il resto su rassegnastampa.it e poi ovviamente seguivo tutto il giorno Repubblica e Corriere online. E avevo alcuni siti/blog di riferimento (che ho tutt’oggi) come lavoce.info

Oggi: ho abbonamento iPad a Repubblica, non più al Corriere perché l’app x iPad non mi piace. Leggo solo su formato digitale. Non compro più nessun giornale di carta (solo L’Espresso ora per i libri short stories :D, ma ho dell’Espresso abbonamento su iPad).
Leggo Ansa su iPad, e online Repubblica.itCorriere.it, La Stampa.it, Ilsole24ore.it, guardian.co.uk (sempre è il mio preferito). Internazionale una volta lo leggevo su carta
Continua a leggere Comments closed