Skip to content →

Tag: facebook

L’Italia entra nella top 10 globale di Facebook

Nelle ultime settimana c’è stata una decisa impennata di utenti italiani su Facebook. Una fiammata così rapida, come ha comunicato Vincenzo Cosenza all’AcaBarCamp, da posizionare l’Italia al decimo posto tra i paesi del mondo con più utenti su questo social network.

Ho fatto qualche ricerca poco fa e l’Italia con 1.600.000 di utenti si piazza alle spalle di USA, Regno Unito, Canada, Turchia, Australia, Cile, Francia, Colombia e Venezuela. Un bel balzo se consideriamo che solo quindici giorni fa eravamo sotto di sette posizioni.

Sarà curioso a questo punto vedere i dati Nielsen di ottobre e sono sicuro che Facebook, tra i top 30, sarà quello cresciuto maggiormente.

Segue la presentazione di Vincenzo Cosenza.

Facebook Generation
View SlideShare presentation or Upload your own. (tags: statistics italy)
Continua a leggere 22 Comments

Effetti reali dei network virtuali

C’è qualcuno che crede ancora che i social network siano ambienti dove persone con problemi di relazione si isolano dalla realtà e incontrano virtualmente amici altrettanto virtuali, senza alcun contatto con il mondo, quello vero? Beh, è finalmente giunta l’ora di allinearsi con la realtà e rendersi conto che i social network, nel bene e nel male sono molto concreti.

Nel Regno Unito un evento organizzato su Facebook, con 4000 persone iscritte e 7000 in forse ha mobilitato le forze dell’ordine locali che hanno cercato in tutti i modi di impedire la festa. Sono riusciti ad ottenere una ordinanza per vietare per 24 ore la vendita di alcolici in tutto il territorio e hanno minacciato misure draconiane contro i partecipanti.

A prescindere se siato giusto o no, l’effetto è stato altrettanto reale e il party è stato ufficialmente cancellato. Giovedì sera, giorno della festa a Torbay, Devon, sapremo se … Continua a leggere

3 Comments

Amici di un senatore su Facebook

Dopo tante chiacchiere tra gli ‘early adopter’, quelli che arrivano
prima, Facebook è da qualche settimana disponibile anche in Italiano e
i proseliti aumentano esponenzialmente. Aumentano al punto tale che
cominciano ad arrivare richieste di amicizia a destra e manca ad un
ritmo incontrollabile.

Recentemente perfino il senatore Achille Passoni,
non nuovo ai social media visto che ha un blog attivo e aggiornato dal
10 marzo scorso, ha pensato bene di inviarmi una richiesta di amicizia
su Facebook. Nonostante sia onorato di ricevere tali attenzioni da un
senatore della repubblica, la sua richiesta è ancora nel limbo e non ho
deciso cosa farne.

Prendo ad esempio questo caso specifico per
testimoniare come l’uso dei social network non sia affatto scontato da
parte di chi ne è nuovo. Nella vita reale, prima di scambiare un
biglietto da visita e quel che ne segue con una persona, siamo abituati
a presentarci, … Continua a leggere

26 Comments