Skip to content →

Tag: informazione

Cronache dall’estinzione di massa

Il tema del cambiamento climatico è passato un po’ in secondo piano con l’emergenza della pandemia da COVID-19. Sì, il tema della transizione ecologica è entrato nell’agenda della politica europea e di riflessione anche in quella italiana, ma l’orizzonte degli obiettivi è troppo avanti nel tempo. Si parla quasi sempre di 2050, ma il problema è che nel 2050, senza un freno più forte delle emissioni di gas clima alteranti, sarà troppo tardi e avremo superato la soglia che renderà il processo del cambiamento climatico irreversibile. Cosa fare?

Credit: Megan Mason

Informarsi quotidianamente

Doug Belshaw ha creato un sito dove raccoglie le informazioni (in lingua inglese) più recenti sul tema dei cambiamenti climatici e di come la situazione sia grave e urgente. Non è una lettura allegra, ma è utile per avere una percezione reale di ciò che sta succedendo e di cosa ci aspetta, se i provvedimenti … Continua a leggere

One Comment

Smettere di leggere le notizie e leggere libri

Dal primo aprile, non è uno scherzo, ho smesso di leggere le notizie online (e già non guardavo telegiornali, non ascoltavo radiogionali e non leggevo giornali/riviste di carta), coronavirus incluso; da qui la mancanza di aggiornamenti, mi son messo a fare altro. Ho smesso perchè mi sono reso conto che era il caso di ritornare al digiuno che già ho praticato in passato. I motivi, caso vuole, li ho ritrovati in un libro, che li spiega meglio di quanto li possa aver percepiti: Smetti di leggere le notizie.… Continua a leggere

4 Comments

Un libro a settimana e la doppia lettura

Il mondo è complesso. Tentate di dare un’occhiata a un libro alla settimana. Se dopo venti pagine la vostra visione delle cose non si è ampliata o non è cambiata, mettetelo da parte. Se, al contrario, avete trovato un libro che ogni due pagine trasmette nuove conoscenze, leggetelo fino alla fine. E leggetelo subito due volte, una dietro l’altra, senza frapporre altri libri. L’efficacia di una doppia lettura non è due volte quella di una lettura singola, bensì, nella mia esperienza, circa dieci volte tanto. La raccomandazione di rileggere vale naturalmente anche per gli articoli lunghi.

Da Smetti di leggere le notizie, in lettura.… Continua a leggere

Comments closed

Mondadori taglia un giornalista su quattro

Il CdR Esecutivo Mondadori denuncia e respinge con sdegno l’ennesimo attacco alla dignità e al futuro dei giornalisti perpetrato dall’azienda, che ha annunciato 35 esuberi su 149 lavoratori. In pratica ogni 4 giornalisti uno sarebbe di troppo.

Cosa aspettarsi, se le copie vendute scendono e i ricavi pubblicitari calano?

Il futuro è fatto di meno giornali e riviste di carta, prodotti da meno giornalisti, a meno che il valore percepito non cambi. Non abbiamo ancora toccato il fondo.

https://www.primaonline.it/2019/02/19/285175/lombarda-e-fnsi-inaccettabili-nuovi-esuberi-a-mondadori/Continua a leggere

Comments closed