Flash News
  • Bohemian rhapsody ha fallito Recensione che non fa sconti e colpisce nel segno. Instead, the film winds up being the last thing Mercury himself would have wanted it to…
  • Leggere, leggere, leggere, leggere,… Indovina qual è il consiglio di Werner Herzog per chi vuole fare il regista? https://www.youtube.com/watch?v=RNAcQO2ZQBA Ovviamente, dal mio punto di vista, il consiglio vale per…
  • Andamento dei quotidiani –… L'analisi mensile di Blitz sull'andamento delle vendite dei quotidiani italiani è impietosa. I giornali oggi vendono un quarto delle copie che vendevano 20 anni fa.…
  • La scelta etica Lo ammetto, sono sorpreso. Dopo aver reso pubblico il desiderio di allontanarmi dai social media, prima personalmente, poi professionalmente, per una scelta etica, ho ricevuto…
  • Mondadori taglia un giornalista… Il CdR Esecutivo Mondadori denuncia e respinge con sdegno l’ennesimo attacco alla dignità e al futuro dei giornalisti perpetrato dall’azienda, che ha annunciato 35 esuberi…
Facebook Twitter Linkedin

Bohemian rhapsody ha fallito

Recensione che non fa sconti e colpisce nel segno.

Instead, the film winds up being the last thing Mercury himself would have wanted it to be, given his own embrace of the queer community: an erasure of that community, and of Mercury’s own uniqueness, as well as a flimsy, demonizing stereotype of queer men. All fans of Freddie Mercury, but especially the queer ones, deserved better.

https://www.vox.com/2018/11/16/18071460/bohemian-rhapsody-queerphobia-celluloid-closet-aids

Andamento dei quotidiani – Ed. Dicembre 2018

L’analisi mensile di Blitz sull’andamento delle vendite dei quotidiani italiani è impietosa. I giornali oggi vendono un quarto delle copie che vendevano 20 anni fa.

L’articolo fa anche le pulci alla dichiarazione di Calabresi che non la sua direzione Repubblica avrebbe ridotto la perdita di copie. Escludendo quelle digitali, non proprio, anzi:

Vediamo in sequenza le copie vendute da Repubblica in dicembre fra il 2015 e il 2018, cioè durante la direzione Calabresi.

2015: (ultimo anno di Mauro): 214.949 copie, in calo dell’11,9% sul 2014.

2016: 196.641 copie con un calo di 18.308 copie, pari all’8,5%;.

2017: 156.205 copie con un calo di 40.436 copie, pari al 20%.

2018: 144.022 copie con un calo di 12.183 pari all’8%.

Totale dal 2015 al 2018 Repubblica ha perso 71 mila copie pari al 33%.

La domanda che tutti si pongono è: quando si arresterà questo calo?

No, non abbiamo toccato il fondo.

La scelta etica

Lo ammetto, sono sorpreso. Dopo aver reso pubblico il desiderio di allontanarmi dai social media, prima personalmente, poi professionalmente, per una scelta etica, ho ricevuto più attestazioni di stima di quante me ne sarei aspettate. Salvo una esigua minoranza di messaggi da parte di persone che mi hanno raccontato la propria simile esperienza di allontamento, tutti gli altri o quasi hanno commentato plaudendo al mio (presunto) coraggio.

Continue reading “La scelta etica”

Mondadori taglia un giornalista su quattro

Il CdR Esecutivo Mondadori denuncia e respinge con sdegno l’ennesimo attacco alla dignità e al futuro dei giornalisti perpetrato dall’azienda, che ha annunciato 35 esuberi su 149 lavoratori. In pratica ogni 4 giornalisti uno sarebbe di troppo.

Cosa aspettarsi, se le copie vendute scendono e i ricavi pubblicitari calano?

Il futuro è fatto di meno giornali e riviste di carta, prodotti da meno giornalisti, a meno che il valore percepito non cambi. Non abbiamo ancora toccato il fondo.

https://www.primaonline.it/2019/02/19/285175/lombarda-e-fnsi-inaccettabili-nuovi-esuberi-a-mondadori/