Flash News
  • Podcast, il fenomeno del…… Avere un archivio di pensieri sotto forma di blog aiuta a contestualizzare alcune tendenze, come quella del podcast. Nel lontano 2006 avevo l'ardire di scrivere…
  • I miei social network… Nel fare pulizia nell'archivio di questo blog, mi imbatto in un innocente post con i miei social network, edizione 2017. Oltre alla tenerezza di vedere…
  • Che differenza c’è tra… Horizontal reading rules the day. What I do when I look at Twitter is less akin to reading a book than to the encounter I…
  • notebook, il blog per… Mubi, piattaforma di streaming pensata per cinefili veri - un film che cambia ogni giorno e che sparisce dopo 30 - ha un ottimo blog…
  • Silicon Valley, il vento… The New Republic dedica la copertina al cambio di orientamento verso la Silicon Valley, da positivo incontrastato a negativo. Quattro storie che leggerò appena possibile.…
Facebook Twitter Linkedin

Zucked

But here’s the bizarre quirk of the Facebook dystopia, whose sheer perversity would have likely pleased Orwell: It’s all Big and no Brother. Our time and lives are the company’s only currency. Without our continued attention, Facebook quite literally has nothing, and its empire could be brought down with a feather. Now, blow.

Non passa giorno ormai senza che una voce autorevole critichi aspramente F. e che chieda un intervento dell’antitrust. Il 5 febbraio esce un nuovo libro: Zucked.

https://www.nytimes.com/2019/01/29/books/review/roger-mcnamee-zucked.html