Lo smartphone di Pavlov

cane Pavlov

Che ce ne rendiamo conto o meno, nell’uso dello smartphone siamo diventati come il cane di Pavlov. Ogni volta che arriva una notifica che ci distrae, con un suono o con lo schermo che si illumina, interrompiamo (quasi) qualsiasi attività per vedere di cosa si tratta. (altro…)

Come convertire i visitatori del tuo sito in potenziali clienti (lead)

lead o potenziale cliente

Se trovi un percorso senza ostacoli, probabilmente non porta da nessuna parte.

Frank A. Clark

Il vero potere dell’Inbound marketing sta nella capacità sia di ampliare l’ingresso del vostro imbuto di vendita (e far scendere più persone), sia nel mantenere ampia la parte centrale, ovvero convertire di più. La conversione è la scienza che incoraggia i visitatori a saperne di più sul vostro business e a esserne maggiormente coinvolti. Per raggiungere questo obiettivo, è necessario convincere le persone a compiere alcune azioni, come per esempio iscriversi alla vostra newsletter, compilare un modulo con i propri dati, chiedere una dimostrazione del prodotto.

Un aspetto fondamentale è consentire ai visitatori di partecipare a varie opzioni che non si limitino al semplice “compra sul nostro sito”. Il motivo è facilmente comprensibile: non tutti i visitatori, nel momento in cui navigano sul vostro sito, sono già entrati nella fase di acquisto. Alcuni di questi saranno certamente già pronti ad acquistare il vostro servizio, ma la maggior parte potrebbe non essere ancora sicura, e forse lo sarà tra alcuni mesi. Azioni come lasciare i propri nome, cognome e indirizzo email per l’iscrizione alla newsletter o compilare un modulo più lungo per poter scaricare un rapporto, fino alla partecipazione a un webinar, devono basarsi sulla più ampia libertà di scelta delle persone. (altro…)