Andamento dei quotidiani – Ed. Dicembre 2018

Media & Social media

L’analisi mensile di Blitz sull’andamento delle vendite dei quotidiani italiani è impietosa. I giornali oggi vendono un quarto delle copie che vendevano 20 anni fa.

L’articolo fa anche le pulci alla dichiarazione di Calabresi che non la sua direzione Repubblica avrebbe ridotto la perdita di copie. Escludendo quelle digitali, non proprio, anzi:

Vediamo in sequenza le copie vendute da Repubblica in dicembre fra il 2015 e il 2018, cioè durante la direzione Calabresi.

2015: (ultimo anno di Mauro): 214.949 copie, in calo dell’11,9% sul 2014.

2016: 196.641 copie con un calo di 18.308 copie, pari all’8,5%;.

2017: 156.205 copie con un calo di 40.436 copie, pari al 20%.

2018: 144.022 copie con un calo di 12.183 pari all’8%.

Totale dal 2015 al 2018 Repubblica ha perso 71 mila copie pari al 33%.

La domanda che tutti si pongono è: quando si arresterà questo calo?

No, non abbiamo toccato il fondo.

1 Commento

I commenti sono chiusi.

Reposts

  • Antonio Fucito