Categorie
Lavora meglio Web & Tech

I numeri dell’Italia su Internet Trends 2015

L’appuntamento con gli internet trend dell’anno di Mary Meeker è da non perdere: quasi 200 slide con tutti i dati aggiornati che devi sapere sull’evoluzione della rete nel mondo oggi. Te la lascio meditare e aggiungo solo qualche considerazione sulle slide finali, le uniche dove appare l’Italia.

2015 Internet Trends Report from Kleiner Perkins

L’Italia appare nell’appendice dove vengono proposti alcuni dati sulla penetrazione di internet nel mondo. L’Italia fa capolino nella top 15 dei paesi con la penetrazione di internet superiore al 45% e il più alto numero di utenti in valore assoluto. La fonte dice che gli Italiani connessi sono 36 milioni, 6 e rotti in più di quanto sostenga Audiweb/Nielsen. Sufficienti a farci raggiungere il 13esimo posto e il 58%, che è quasi in linea con la media dei top 15 al 59%. Da notare come perdiamo colpi, la crescita sia piatta e l’Iran ci supera in percentuale al 60%.

internet

Una volta eravamo fieri del primato mobile del nostro paese, ora nell’era degli smartphone questo primato lo abbiamo perso da un pezzo. Non siamo nella slide dei paesi leader con la penetrazione di smartphone superiore al 45%, ma appariamo nella slide successiva, sotto o uguale il 45% (Italia al 45%) ma con un alto numero assoluto di utenti, 28 milioni.

smartphone

Tutte le slide sono da vedere e ti raccomando di prenderti una mezz’ora e farci un giro.

Internet trends 2015

2 risposte su “I numeri dell’Italia su Internet Trends 2015”

E’ molto interessante, ma bisogna sottolineare che i dati in appendice sono ordinati per numero di utenti piuttosto che penetrazione. Mancano i dati della Norvegia, danimarca, Svezia, che sorpassano il 95%. La media europea è del 68% e noi siamo ancora ben al di sotto.
La media di questi top 15 non è un buon puto di riferimento perché non tiene conto dei top 15 per penetrazione ma per numero di utenti!

I commenti sono chiusi